Nell'attività di link building, cioè di costruzione di una rete di link da siti esterni per l'aumento della popolarità, è importante effettuare periodicamente un'analisi dei backlink (o inbound link) che riceviamo, anche per valutarne la qualità.

Abbiamo a disposizione diversi strumenti online, a partire dagli strumenti di Google Search Console, che probabilmente rimane quello più affidabile.

Google Search Console

Accediamo su Google Search Console, alla sezione Traffico di ricerca - Link che rimandano al tuo sito. Qui ritroviamo l'elenco dei siti che linkano al sito, con l'indicazione precisa delle pagine linkate.

Analisi backlink con strumenti webmaster Google

Open Site Explorer

Uno strumento per l'analisi del sito e dei backlink è Open Site Explorer di Moz.com.
In questo caso inseriamo l'URL della pagina e ritroviamo l'indicazione del numero di link verso la pagina (Total links), il numero di domini diversi che linkano alla pagina (Root Domains), e nella parte sottostante viene fornito l'elenco degli Inbound link, quindi dei backlink che la pagina riceve.

open site explorer analisi backlink

Ahrefs - Site Explorer

Ahrefs offre uno strumento simile a quello di Moz. Inserendo l'URL della pagina ci vengono riportati molti dati e informazioni relativi alla pagina. Possiamo vedere il numero di backlink e di domini diversi che linkano alla pagina (Referring Domains). Lo strumento è a pagamento, ma è possibile testarlo gratuitamente per due settimane.

ahrefs backlink analisi

Digitando Inbound Links possiamo vedere l'elenco dei link che la pagina riceve.

Elenco backlink con Ahrefs


Non valida!