Per attirare backlink verso il proprio sito e aumentare la link popularity è possibile sfruttare come “esca” tra i vari elementi anche le infografiche.

Cos'è un infografica?

È una rappresentazione grafica, composta da immagini e testi, che trasmette un messaggio o fornisce informazioni e spiegazioni su un determinato argomento.

Tra i vantaggi di un'infografica c'è senza dubbio l'impatto visivo e la conseguente capacità di trasmettere le informazioni in modo efficace e immediato, ma anche l'alto livello di condivisione che un'infografica riesce a stimolare rispetto ad una pagina di puro testo.

In questi ultimi anni abbiamo assistito ad un aumento notevole nella diffusione di infografiche, anche se non si tratta di una novità.
Il successo in ambito Web non è dovuto solo alla potenza della forma visiva, ma alla possibilità di poter sfruttare le infografiche nell'ambito dell'attività SEO e, in particolare, del link building.

In che modo? Si crea un'infografica con un link diretto ad una pagina del nostro sito e lo si fa condividere e inglobare (embed) in altri siti, per ricevere così backlink.

“Buon senso” SEO

Da questo punto di vista, ricordiamo però di seguire sempre le norme di buon senso SEO:

  • non creare una quantità eccessiva di infografiche con link, ma inserire questo tipo di attività in una strategia di link building composto da altri elementi;
  • la pagina che riceve il link dell'infografica deve ottenere anche link spontanei, e non provenienti esclusivamente dall'infografica;
  • preferibilmente dovrebbe essere chiarito che nel codice HTML dell'infografica è presente un backlink.

Infografica e pratica SEO

Creata l'infografica innanzitutto inseriamola all'interno della pagina del nostro sito web, che affronta un argomento attinente a quello dell'infografica stessa: quest'ultima può ad esempio rappresentare una sintesi efficace dell'articolo o un suo approfondimento.

Vediamo qui sotto un esempio:

infografica seo attirare backlink

Per l'infografica, che è un'immagine solitamente in jpg, scegliamo un nome del file e un nome per l'attributo (alt text) ottimizzati: questi elementi possono contenere delle keyword rilevanti per la pagina nella quale è inserita la nostra infografica.

Sotto l'infografica dobbiamo inserire il box con il codice di embed, che permette ad altri blogger e Webmaster di inglobare l'infografica all'interno dei loro siti. Inseriamo sopra il box un invito all'embed: ad esempio scrivendo "Inserisci l'infografica sul tuo sito" e "Copia e incolla questo codice".

Qui sotto troviamo un esempio di codice per l'embed di un'infografica (dove http://www.miosito.it/cinema-in-italia.htmlè la pagina del sito che contiene l'infografica e che deve ricevere il backlink, e cinema-in-italia.jpg il file relativo all'infografica).

<textarea style="width: 90%; height: 100px; padding: 5px; margin-top: 0px; margin-bottom: 4px;" readonly="readonly">

<div><a href="http://www.miosito.it/cinema-in-italia.html"><img src="http://www.miosito.it/immagini/cinema-in-italia.jpg" alt="Cinema in Italia" /></a></div>
<div>Fonte: <a href="http://www.miosito.it/">www.miosito.it</a></div>

</textarea>

Dentro questo codice:

  • inseriamo un link verso l'home page del nostro sito (parte evidenziata in rosso); in questo caso è assolutamente consigliabile non utilizzare un anchor text con parole chiave per evitare di destare sospetto di spam agli occhi dei motori di ricerca; piuttosto, inseriamo un link che abbia come anchor text il nome del del dominio, ad esempio scrivendo: "Fonte: www.miosito.it";
  • inseriamo un link relativo all'immagine che punti direttamente la pagina contenente l'infografica e per la quale vogliamo ricevere backlink ottimizzati (parte evidenziata in azzurro); in questo caso assume una certa rilevanza il testo inserito nell'alt text, e pertanto è importante inserirvi una keyword significativa.

In questo modo chi ingloba (effettua l'embed) del codice all'interno del proprio sito in automatico invia due link al nostro sito: uno diretto alla pagina specifica contenente l'infografica e una diretta all'home page.

Sotto il box inseriamo i pulsanti sociali per la condivisione dell'infografica; per loro natura rappresentano una tipologia di contenuti che viene condivisa molto facilmente.

Aggiungiamo infine un box dei commenti sull'infografica e sull'articolo, per attirare maggiormente l'attenzione degli utenti e anche del motore di ricerca.


saldi 2018

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI HOST ACADEMY

Non valida! Inserisci qui il tuo indirizzo email
CAPTCHA
Non corretto Per dimostrare che il tuo account è reale, scrivi le lettere e i numeri che visualizzi nel riquadro bianco.