In questa lezione vedremo passo per passo, con oltre 50 immagini, come installare Joomla! 2.5 su un server locale, EasyPHP.

icona warning

***ATTENZIONE*** Questo tutorial riguarda una versione non più supportata di Joomla!

icona info

Il tutorial si basa sulle versioni EasyPHP WebServer, attualmente in preparazione da parte del team di EasyPHP. Utilizzando EasyPHP DevServer 14.1 (e seguenti) noterai delle differenze nel contenuto di EasyPHP. Invece della cartella "www" dovrai inserire Joomla! all'interno della cartella "localweb" presente in "data". Per il resto il funzionamento rimane lo stesso.

Per iniziare a realizzare un sito con Joomla! è consigliabile lavorare in locale, ovvero utilizzare un server sul proprio PC che simuli la presenza del sito online. Questo dà il vantaggio di poter creare e testare il sito sul proprio PC anche senza essere collegati via internet. Una volta realizzato il sito, sarà possibile trasferirlo su uno spazio web e metterlo finalmente online.

Come iniziare? La prima cosa da fare è ricreare l'ambiente di sviluppo per il nostro sito, ovvero la presenza di un server locale che ci fornisca anche la possibilità di creare un database.

A livello open source sono presenti alcuni interessanti software, come EasyPHP (per Windows), Xampp (per Windows, Linux e MAC OS X), Mamp (per MAC OS X).

In questa lezione utilizzeremo EasyPHP, che per la piattaforma Windows risulta al momento sempre più aggiornata.

Andiamo sul sito di EasyPHP: http://www.easyphp.org/

Installazione di Joomla! 2.5

Come vediamo nell'immagine sottostante, EasyPHP è un vero e proprio ambiente di sviluppo che contiene un interprete di script PHP (il linguaggio di programmazione con cui è scritto Joomla!), un server web (Apache), un sistema di gestione di database (MySQL), un pannello di amministrazione del database (PHPMyAdmin).È, in pratica, una situazione del tutto paragonabile a quella che avremo una volta che il nostro sito Joomla! sarà sul web.

Installare Joomla

Per scaricare il software, andiamo nel modulo dei download, dove ci viene segnalata l'ultima versione disponibile di EasyPHP.

Installazione di Joomla in locale

Verifichiamo che sia l'ultima versione disponibile. In basso ("Older versions") troviamo le versioni precedenti. 

Joomla installare

Indietro
Non valida!